Monday, November 20, 2017

Le domande che vorremmo porre a Roberto Saviano

L'I.C. Cornigliano è la prima scuola ad aver adottato il codice etico di Libera, associazione che si occupa di ricordare le vittime delle mafie e promuovere azioni atte a maturare una coscienza civile condivisa.  Tutti quindi lavoriamo nelle nostri classi su argomenti riguardanti le mafie, i diritti civili, la legalità, ecc.
Queste sono le domande che i ragazzi della Terza D, coadiuvati dalla Prof.ssa Bacigalupo, vorrebbero porre a Roberto Saviano. 

INTERVISTA A ROBERTO SAVIANO DA PARTE DEI RAGAZZI DI 3D

1.    Hai mai avuto paura delle minacce? E la tua famiglia?
2.    Come è cambiata la tua vita negli ultimi dieci anni?
3.    Ti sei mai pentito di avere denunciato questa realtà?
4.    Quale motivo ti ha portato al “folle gesto” di rivelare tutti i segreti della Mafia?
5.    Che cosa succederà se non si riuscirà a fermare tutti i traffici illeciti della Mafia?
6.    Come ti immagini il mondo tra venti anni?
7.    Secondo te, è giusto usare il termine “falso/vero” per certe merci contraffatte?
8.    Come e quando ti è venuta l’idea di scrivere i tuoi libri?
9.    Sei mai andato personalmente nei negozi che hai citato ne: “Il Sistema?”
10.  Puoi spiegare l’origine del titolo:”Gomorra?

No comments:

Post a Comment